I batteri del lago Vida vivono in condizioni estreme

Standard

Il Lago Vida in Antartide è coperto da una calotta di ghiaccio fino a 27 metri di spessore, ed è sei volte più salato dell’acqua di mare, e con una temperatura media di -22 ° C: è uno dei più freddi ambienti acquatici del pianeta. Tuttavia, è brulicante di vita microbica. 

Il Lago Vida, il più grande di numerosi laghi trovati nelle McMurdo Dry Valleys non contiene ossigeno, è in gran parte ghiacciato e possiede i più alti livelli di ossido di azoto di qualsiasi corpo acquatico naturale sulla Terra. Un liquido salato, che è circa sei volte più salato dell’acqua del mare, si insinua attraverso l’ambiente ghiacciato dove la temperatura media è  di -22° C circa. Gli scienziati hanno pubblicato questi risultati sulla rivista Proceedings of National Academy of Sciences.                                                                                                                                                             Il lago di Vida è il più grande specchio d’acqua nel deserto McMurdo Dry Valleys dell’Antartide e i ricercatori nelle acque del lago hanno trovato molti batteri.                                                            Sono  stati prelevati nel lago due volte, una volta nel 2005 e di nuovo nel 2010. I campioni di entrambi i casi hanno prodotto circa un decimo dell’abbondanza di cellule che si trovano in laghi d’acqua dolce nelle zone climatiche temperate. Misurate cellule fino a 1 micron di diametro, ma contenevano più particelle del diametro di 0,2 micrometri.

I_batteri_del_lago_di_vida
Superfice_del_lago_di_vida

L’analisi genetica delle cellule indica che sono in relazione a noti tipi di batteri. Tuttavia, gli scienziati hanno scoperto un tipo di batteri che non aveva parenti, e può rappresentare un nuovo phylum. Gli scienziati non hanno ancora capito come questi batteri producono energia. Potrebbero vivere sul carbonio organico disciolto o potrebbero usare forme più esotiche di energia. I batteri in miniere d’oro profonde sono noti per sopravvivere con idrogeno molecolare prodotto dalle reazioni chimiche nelle rocce vicine.    La calotta di ghiaccio sopra il lago sta diventando più alta per l’acqua di fusione dei ghiacciai che lo circondano e che scorre sul ghiaccio e si congela. L’analisi isotopica di queste particelle indica che il ghiaccio è stato sigillato per circa 2.800 anni, in modo che questo carbonio deve essere stato a lungo in salamoia . Le analisi geochimiche suggeriscono che le reazioni chimiche tra l’acqua salmastra e i sedimenti ricchi di ferro sottostanti generino ossido di diazoto e idrogeno molecolare e quest’ultimo potrebbe fornire parte dell’energia necessaria alla sopravvivenza dei batteri.                                                                                                                               

Non ci sono predatori naturali nel lago, e poiché i microbi sono isolati, le cellule si sono passati a una modalità di sopravvivenza biologica ridotta, senza la divisione cellulare e la riproduzione, che potrebbero consentire di sopportare lo stress e ambienti difficili per un lungo periodo.                    Il lago di Vida è sigillato, è probabile che sia diverso in termini di geochimica e della biologia rispetto ai fiumi subglaciali in Antartide ed ad altri laghi, che sono stati sotto il ghiaccio per milioni di anni. Studi precedenti del Lago Vida che risalgono al 1996 avevano mostrato che l’acqua salmastra e i suoi abitanti erano stati isolati dalle influenze esterne per oltre 3 000 anni.               “E ‘un altro luogo estremo-afferma Martin Siegert, glaciologo dell’Università di Bristol – dove si trova la vita e fornisce la prova di un diverso insieme di condizioni di contorno in cui la vita può esistere”.

 

[Via Natura]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...