Sotto sequestro ingenti quantità di rifiuti a Targia

Standard

Dal sito Zeronove Tv

Eternit_e_altri_rifiuti_nocivi_abbandonati_a_targia

Importante operazione di polizia giudiziaria, finalizzata alla repressione degli illeciti in materia ambientale ed alla tutela della pubblica incolumità ha visto protagonisti sotto la regia della Procura della Repubblica di Siracusa, gli uomini della Sezione Ambiente/Demanio della Guardia Costiera di Siracusa e della Polizia Ambientale del Comune di Siracusa unitamente ai funzionari della Provincia Regionale di Siracusa e dell’ARPA.
L’operazione ha accertato e posto sotto sequestro una ingente quantità di rifiuti illecitamente abbandonati.
Tali rifiuti, impropriamente “smaltiti” sul suolo pubblico da cittadini senza scrupoli, in virtù del D.Lgs 152/2006 (Testo Unico dell’Ambiente) rientrano nella categoria del tipo speciali, ingombranti e pericolosi. 
Trattasi di materiale in eternit (e quindi contente al suo interno fibre di amianto), gomme auto, elettrodomestici, guaine varie, mobilio domestico, sanitari, fusti vuoti in metallo e materiale plastico di ogni genere sparsi su un’area di circa 6 ettari.
Nella zona, tra l’altro, nelle giornate precedenti era stata segnalata la presenza di bovini al pascolo e quindi con rischio per la salute pubblica e degli animali stessi.
L’area in cui è stato consumato il reato ambientale rientra nell’ambito del Sito di Interesse Nazionale (S.I.N.) e nella fascia costiera quindi sottoposta a vincolo paesaggistico.
Il Comune di Siracusa ha assicurato l’immediato avvio dell’iter amministrativo per la bonifica dell’area di pertinenza del Comune e la chiusura fisica dell’accesso a monte dell’area con la collocazione di grossi massi interdittori, al fine di impedire materialmente l’abbandono indiscriminato di rifiuti in quel sito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...