Greenpeace: Immagini di rifiuti tossici smaltiti dall’Italia in Spagna

Standard

ecco un segno d'Europa da parte dell'ItaliaLe industrie  manifatturiere del Nord l’hanno fatto,l’avevano fatto e lo continuano a fare l’illegale smaltimento dei rifiuti tossici che producono e per lungo tempo questo è avvenuto in combutta con la camorra. Col risultato di rendere insalubri tantissime aree e i sottosuoli di diversi comprensori dell’Agro campano,nel casertano ,nel salernitano e nel napoletano.Ora dopo essere state colpite da tante sanzioni l’ultima delle quali ha individuato vaste aree di smaltimento illegale di rifiuti tossici nel Bresciano che diverse condanne e pesanti sanzioni comminate dallo Stato Italiano,dopo aver individuato illegali aree di smaltimento nel continente africano adesso stanno rivolgendo la loro attenzione anche nel continente europeo.

Annunci

I commenti sono chiusi.